Scarbe Porselli

Porselli è sinonimo  di “ballerina” per eccellenza, la sua storia è legata alla danza classica.

Nel 1919, il fondatore dell’azienda  Eugenio Porselli, è Stato colui che per primo ha creato le “scarpe da punta” strumento essenziale della danza classica, le prime furono indossate da due grandi ballerine Maria Taglioni e la scaligera Amalia Brugnoli.

dove-siamo
Le ballerine più famose

Già negli anni trenta Porselli aveva sedi a Londra e a Parigi ed oggi è conosciuta in tutto il mondo.

Da allora, sempre a Milano, continua la produzione che nonostante la grande diffusione, non ha perso il suo carattere artigianale ,che questa solida famiglia milanese ha portato avanti con tenacia, conoscenza ed amore.

contatti
Le ballerine Porselli

Alle classiche ballerine da danza, si è aggiunta anche la linea da passeggio che ha portato queste preziose scarpe fuori dai teatri, nell’uso quotidiano, le infinite nuance di colori ed i pellami morbidissimi  che le rendono di un confort unico contribuiscono ogni giorno ad accrescerne la popolarità.

Anche da Tip Tap a firenze, le appassionate di questo esclusivo prodotto sono sempre più numerose.


Share by: